Clicca e iscriviti alla newsletter
Ogni settimana nuovi consigli, tutorial e curiosità

 

 

Beve birra o vino va sempre bene durante un barbecue, ma se si vuole offrire ai propri ospiti qualcosa di più insolito e originale, allora bisogna puntare sui cocktail.  I distillati stanno sempre più entrando in cucina e i cocktail per grigliate costituiscono un’alternativa originale alle classiche bevande che accompagnano solitamente un barbecue. Essi possono essere consumati non solo come aperitivo, ma possono accompagnare senza problemi l’intero pasto.

D’altronde si sta diffondendo ultimamente la tendenza a pasteggiare accompagnando il cibo con un buon cocktail. Non è nella nostra tradizione, dato che noi italiani preferiamo bere a tavola un buon bicchiere di vino rosso o bianco o, a seconda di quello che stiamo mangiando, una birra. Il cocktail è per noi qualcosa da consumare al bar, lontano dai pasti principali. Ci sono però altri popoli, come ad esempio quelli dell’Est Europa, che sono già abituati a bere distillati durante un normale pasto. Perché non copiargli l’idea?

Cocktail per grigliate: le regole di base

Il cocktail per grigliate perfetto dipende dal tipo di marinatura e dal tipo di salsa che si userà per insaporire la carne alla griglia. La regola generale è di assecondare i sapori piuttosto che contrastarli, anche se in alcuni casi può essere utile fare il contrario. Facciamo un esempio: se il piatto è affumicato, l’abbinamento perfetto sarà quello a contrasto con un cocktail dolce e dal retrogusto al limone. Il limone infatti pulisce il palato, contrastando il sapore affumicato delle pietanze. Altrettanto valida è però l’alternativa che asseconda il sapore affumicato, che si potrebbe ottenere accompagnando il nostro piatto con un cocktail speziato.

E’ importante non esagerare con l’alcool. Il cocktail deve accompagnare delicatamente il pasto e non dominarlo con il suo sapore forte. Sono da evitare quindi le ricette di cocktail che prevedono l’impiego di molte varietà diverse di alcolici. Da preferire sono le ricette semplici, che prevedono l’uso di due o tre ingredienti e, possibilmente, di un solo liquore, da dosare adeguatamente.

Cocktail per grigliate: ricette

Ma quali sono i cocktail perfetti per accompagnare le tue grigliate? Tra l’oceano vastissimo di abbinamenti possibili, ci sono alcune ricette che si rivelano più adatte per accompagnare un pasto a base di carne alla griglia. Vediamo allora quali sono gli abbinamenti perfetti di cocktail per grigliate. 

Gin Tonic

Iniziamo da un classico cocktail per grigliate: il Gin Tonic. Il gin viene ottenuto dal ginepro, pianta le cui bacche vengono impiegate anche per insaporire gli alimenti (in particolar modo la carne). Il gin si abbina perfettamente ad ogni grigliata a base di carni rosse, così come pure alle grigliate di pesce (ad esempio il salmone).

Negroni

Vermouth rosso e campari conferiscono a questo cocktail un sapore deciso, che si sposa benissimo con un barbecue di carne. 

Manhattan

Whisky, Vermouth rosso e angostura in questo cocktail da bere tutto d’un fiato. Si abbina perfettamente alla carne d’agnello.

Sangria

La Sangria è un classico intramontabile. Semplicissima da preparare: basta aggiungere a del vino rosso, gassosa e tanta frutta. E’ un cocktail rinfrescante ed estivo, che può accompagnare egregiamente il tuo barbecue. Attenzione però: la sangria va giù senza problemi ed è facile esagerare.

Moscow Mule

Mix di vodka e lime, con aggiunta di cubetti di ghiaccio (indispensabili in estate). Un cocktail leggero e rinfrescante, che, grazie alla presenza del lime, ripulisce la bocca impasticciata dal sapore della carne.

Panachè

Una ricetta semplicissima e gustosa, che unisce la birra con la gassosa. Rende ancora più gustoso e rinfrescante il sapore della birra e, come il Moscow Mule, ripulisce la bocca dal sapore della carne.

Tequila bum bum

Un cocktail in perfetto stile messicano, che si sposa benissimo con le alette di pollo, specie quando marinate in una salsa messicana piccante.

Conclusione

Adesso che sai tutto sui cocktail per grigliate puoi sorprendere i tuoi ospiti al prossimo barbecue che organizzerai. E se decidi di noleggiare il tuo giardino su Affitto Giardino, potrebbe anche essere una simpatica idea da suggerire ai tuoi ospiti.

 

 

 

Commenta con Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.