Clicca e iscriviti alla newsletter
Ogni settimana nuovi consigli, tutorial e curiosità

 

Si avvicina Natale ed è obbligatorio non farsi trovare impreparati. Le decorazioni della casa e del giardino sono fondamentali per creare un’atmosfera natalizia, familiare e accogliente, non solo per noi stessi ma anche per gli ospiti che accoglierete e per i vicini curiosi.
Decorare la casa e il giardino ci sembra spesso un’impresa ardua e lunga, ma con le nostre 10 curiosità vedrete che sarà semplicissimo e divertente.


L’arma segreta è la semplicità


La prima regola da cui partire è la più banale: semplicità. Non servono grandi cose per rendere magico un giardino o una tavola; non è necessario acquistare pupazzi di neve ad altezza reale oppure abeti di plastica in serie per usarli anche davanti casa. Piccole e semplici mosse renderanno la vostra casa intima ed accogliente e il vostro giardino di buon gusto ed allegro.


Alleato perfetto per decorare la casa e il giardino: cipresso Goldcrest

Se volete un tocco magico potete sfruttare l’umile bellezza del Cipresso Goldcrest.

  • È un arbusto di varie dimensioni che può essere utilizzato sia all’interno della casa, per esempio in un vasetto che potete decorare con nastri, biglie, catene di luci da 10 led, oppure all’esterno, in giardino, nei terrazzi, sul balcone o nei sentieri verso casa.

  • La sua tipica forma a cono si adatta perfettamente per le decorazioni natalizie, in quanto riprende la tradizionale forma di un abete. La caratteristica dei suoi rami delicati e poco resistenti può essere sfruttata per ricreare forme uniche e originali, partendo dalla piramide e finendo con una sfera, che ricorda tanto una pallina di Natale verde smeraldo!
    Arricchitelo con le luci da esterno, preferibilmente led, sia per risparmiare che per inquinare il meno possibile, con un nastro sulla punta o piccole palline di plastica colorata che aiuteranno a creare un bellissimo gioco di luci che illuminerà il giardino.

  • Se volete piantare un cipresso Goldcrest nel vostro giardino dovete tenere a mente le temperature che lo faranno crescere forte e sano; nonostante sia un sempreverde, non tollera temperature troppo basse. L’ideale sarebbe mantenere una temperatura compresa tra gli 8 e i 15 gradi.


Agrifoglio: decorazione portafortuna

L’agrifoglio è il vostro migliore alleato per le decorazioni da interno. È un arbusto che non necessita di essere potato o annaffiato quotidianamente e risponde perfettamente alla necessità di decorare la casa.

  • Fin dall’antichità la sua presenza in casa porta fortuna e protezione; veniva e viene tutt’oggi appesa alla porta d’entrata per scacciare gli spiriti maligni ed è perfetta per portare colore e armonia, sottoforma di un centrotavola o di una ghirlanda appesa alla porta, abbinata a nastri rossi, in tinta con le tipiche bacche, a pigne o palline colorate.

  • Nonostante le bacche siano velenose per gli uomini, l’essenza dei fiori può essere utile come rimedio naturale per controllare emozioni negative come ira, gelosia e sospetto e favorire sentimenti positivi verso il prossimo.
  • Una ricerca ha sottolineato che la caratteristica dell’agrifoglio di pungere non sia di tutte le foglie, in quanto è la pianta stessa a decidere quali foglie rendere pungenti; solitamente la parte più in alto è liscia.

Agrumi: il profumo di Natale

Con l’arrivo dell’inverno il profumo che ci trasporta direttamente al periodo natalizio è l’inconfondibile freschezza degli agrumi. Che siano in casa o nel giardino rendono subito più accogliente l’ambiente e piacevole il momento in famiglia.

  • Per decorare l’albero di Natale in casa, degli arbusti nel giardino o semplicemente per profumare la casa vi basta tagliare i vostri agrumi in fette da 3 cm, disporle su una teglia da forno, infornare a 100°C e lasciare riposare per altre 2 ore; infine per poterli appendere vi basta forarli con un coltellino, inserire dei nastri o cordicelle e il gioco è fatto!

  • Gli agrumi sono anche un buon alleato per decorare la tavola: unite diverse tipologie di agrumi come arance, lime, limoni e aggiungete qualche rametto di agrifoglio; usate il tutto come centrotavola, da solo o accompagnato da candele. La vostra casa sembrerà subito più colorata e accogliente.
  • Usate le fette essiccate di agrumi per decorare non solo la casa o il giardino ma anche i regali. Abbinate diversi agrumi (o uno solo) con i fiori di anice e i bastoncini di cannella. Otterrete una composizione originale, bio e low cost.

Ultimi ma non per importanza dobbiamo decorare anche i nostri Nani nel giardino! Mossa semplice ma non banale, che renderà il vostro giardino luminoso e divertente, adatto per bambini e adulti. Vi bastano dei cappellini tradizionali da Babbo Natale, qualche nastro colorato o glitterato e tanta voglia di divertirvi.
Il vostro giardino sarà il più natalizio!



Ora che il tuo giardino è conciato per le feste puoi continuare a condividerlo su AffittoGiardino.it, oppure iniziare a cercare i giardini o le taverne più belle per le tue feste natalizie.



Commenta con Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.